Spal Milan, le probabili formazioni: Pioli pensa ad un mini-turnover

milan news

SPAL MILAN- Alla vigilia della partita contro la Spal il mister Stefano Pioli potrebbe pensare di effettuare un mini-turnover per far rifiatare alcuni giocatori rossoneri. Ibrahimovìc punta con determinazione alla convocazione, anche se partirà dalla panchina. L’attaccante svedese, tuttavia, potrebbe subentrare a partita in corso, per mettere minuti nelle gambe e farsi trovare pronto per la seguente sfida contro la Juventus.

La formazione rossonera dovrebbe essere a grandi linee quella riproposta nelle ultime due partite di campionato, anche se ci potrebbero essere alcune rivisitazioni. Gabbia, ad esempio, potrebbe prendere il posto di Kjaer o di capitan Romagnoli, che, essendo diffidato, è a rischio squalifica, mentre Paquetà e Saelemaekers insidiano Bonaventura e Castillejo, apparsi un po’ sottotono contro la Roma.

Spal Milan, le probabili formazioni

Come riportato da SportMediaset, allo stadio Paolo Mazza di Ferrara i rossoneri scenderanno in campo con l’ormai classico 4-2-3-1. In porta ci sarà Donnarumma, coppia centrale ancora da decidere anche se si va verso la conferma di Romagnoli e Gabbia, sulle fasce Conti a destra e Theo Hernandez sul versante opposto. A centrocampo ci saranno i soliti Kessiè e Bennacer a reggere la mediana; mentre sulla trequarti agiranno Castillejo, Calhanoglu e probabilmente uno tra Bonaventura e Paquetà. Prima punta Ante Rebic.

La formazione spallina invece va verso il 4-4-1-1. In porta Letica, in difesa il quartetto composto da Reca, Bonifazi, l’inamovibile Vicari e Cionek.  In mediana Dabo e Castro, con possibile ballottaggio Valdifiori-Missiroli. Davanti spazio al tridente Strefezza, Petagna, Valoti.